Ferri da stiro con caldaia o da viaggio: come sceglierli

Un ferro da stiro è formato da una suola di metallo, in genere alluminio chiamata piastra, che viene riscaldata da una resistenza; i ferri da stiro a vapore sono provvisti di un serbatoio che ha, al suo interno, un’altra resistenza, corazzata. Nel serbatoio si produce il vapore che esce dai fori della piastra, i condotti attraverso i quali passa il vapore tendono ad ostruirsi, specie se l’acqua impiegata è dura (per questo motivo è spesso consigliato di usare acqua distillata). Ma come scegliere miglior ferro da stiro tra i vari modelli proposti dal mercato?

Prima di prendere in considerazione gli optional che ogni modello ha, soffermiamoci un attimo su due aspetti.

L’importanza della potenza espressa in watt. Più è alta la potenza, più il ferro da stiro si avvicina per prestazioni, ai ferri da stiro professionali, meglio sceglier un ferro con potenza intorno ai 1800 e 2400 Watt. Usando il ferro da stiro con caldaia si risparmiano sempre, tempo ed energia. Il ferro da stiro con caldaia è spesso consigliato a chi ha molti panni da stirare ma perché chi stira di meno non dovrebbe usarlo? Se ci pensate, nello stirare, quando si usa un ferro da stiro con caldaia non è necessario rigirare l’indumento (o qualsiasi tipo di biancheria si stia stirando), basta stirarla da un solo lato, questa è la sostanziale differenza rispetto allo stirare con un altro ferro, ed è importantissima, perché ci permette di dimezzare il tempo impiegato, il che si traduce un in risparmio di energia elettrica.

Il miglior ferro da stiro quindi, si sceglie ragionando sulle caratteristiche di base che ogni piccolo elettrodomestico deve avere e considerandone le altre qualità in base alle nostre esigenze.
Un aspetto da non sottovalutare è l’ergonometria del ferro del ferro da stiro. Il ferro da stiro da viaggio è un ferro di piccole dimensioni, che si adatta a tutte le correnti, da 120 a 240 V.
Il miglior ferro da stiro da viaggio deve contenere al massimo l’ingombro, e avere un voltaggio abbastanza alto.

I ferri da stiro da viaggio consumano veramente poca energia elettrica, e spesso risolvono molto bene problemi di stiratura urgenti.
Per scegliere il ferro da stiro da viaggio migliore è bene tenere presente la qualità del materiale della piastra.
In commercio si trovano ferri da stiro da viaggio a vapore o con piccole caldaie.